Fact Checking

Lezione di fact checking n. 3

Prendo spunto da questa notizia, uscita qualche giorno fa su alcune testate web per illustrarvi come verificare una notizia.La notizia parla di 3 morti in 48 ore a seguito di un vaccino influenzale. In un periodo come questo, dove il dibattito sui vaccini la fa quasi da padrone, una notizia simile è normale che scateni l’opinione pubblica. Ma è vera? Come spiegato…

Lezione di fact checking n. 2

Per la seconda lezione di debunking propongo un altra fonte “no vax” spesso sventagliata per dimostrare l’inutilità dei vaccini. Si tratta del grafico che vi riporto qui sotto. Analizziamolo e verifichiamone la validità.  Come vedete, il grafico in questione dimostrerebbe, a dire di chi lo diffonde in giro, che in realtà la vaccinazione di massa per il morbillo sia stata introdotta quando…

Lezione di fact checking n.1

Per insegnarvi a verificare le notizie e svolgere in proprio l’attività di “Fact Checking“, comincerò con l’analisi di questa notizia. E’ di difficoltà bassissima ma l’ho scelta apposta come lezione “iniziale” per fare pratica.La notizia parla di una presunta denuncia del CODACONS alla Lorenzin per aver nascosto documentazione sui danni da vaccino. Tre elementi iniziali (e in questo caso sufficienti) per verificarla sono:…

Distorsioni cognitive: il bias di conferma e il disinteresse alla verifica delle fonti

Socrate diceva che se alla fine di una discussione i due interlocutori non hanno cambiato di una virgola il loro pensiero, quella discussione è stata completamente inutile.La sua affermazione sembra una premonizione di quello che accade al giorno d’oggi: nessuno discute più per capire, ma solo per affermare le proprie ragioni. Fateci caso: quando c’è da interpretare un avvenimento si creano subito…