Politica e Opinione Pubblica

Complotti veri: le armi chimiche in Iraq

Con l’articolo di oggi intendo specificare ulteriormente l’applicazione pratica dei principi della logica dei troppi, come già fatto in quest’altra occasione, analizzando un altro complotto vero: le finte armi chimiche in Iraq. In particolare, analizzare il tentativo dell’amministrazione Bush di dimostrare il possesso da parte di Saddam Hussein di armi chimiche, così da giustificare l’intervento armato in Iraq, ci è utile non…

Manipolazione dell’opinione pubblica: M5S e “no vax”

Parte VIII di VIII (Parte I / Parte II / Parte III / Parte IV / Parte V / Parte VI / Parte VII) L’ultimo esempio di manipolazione dell’opinione pubblica che ho scelto per la rubrica riguarda il M5S e ci illumina anche su alcuni aspetti del funzionamento della politica in generale. Abbiamo visto che lo scopo principale, se non unico, della…

Manipolazione dell’opinione pubblica: Salvini e Ius Soli

Parte VII di VIII (Parte I / Parte II / Parte III / Parte IV / Parte V /Parte VI) Oggi analizzeremo una nuova dinamica sulla manipolazione dell’opinione pubblica, prendendo come esempio un fatto politico legato alla Lega. L’esempio riguarda l’enorme bagarre creata dalla proposta di modifica della legge sullo Ius Soli. Ve la ricordate? Il contesto politico La legge dello Ius…

Le motivazioni della sentenza sulla cannabis light: è legale o no?

Avevo già avuto modo di analizzare la decisione della Cassazione sulla cannabis light in questo articolo, dove trovate tutti i riferimenti e le spiegazioni del caso; ora che sono uscite le motivazioni, abbiamo la possibilità di approfondire meglio la questione. Effetto drogante “in concreto” Riassumendo molto brevemente, in sostanza la Cassazione ha fatto riferimento alla normativa sugli stupefacenti, rilevando che la legalità…

Renzi e la riforma costituzionale

Parte VI di VIII (Parte I / Parte II / Parte III / Parte IV / Parte V) Come  esempio di manipolazione dell’opinione pubblica riguardante il PD, ho scelto una circostanza che coinvolge in realtà un po’ tutte le parti politiche e che favorisce anche qualche riflessione sulla concreta capacità del popolo di prendere decisioni “tecniche”. Parleremo di Renzi e la riforma…

Berlusconi e il Pacchetto Sicurezza del 2008

Parte V di VIII (Parte I / Parte II / Parte III / Parte IV) Il contesto politico Il primo esempio concreto di questa rubrica riguarda Berlusconi e il Pacchetto sicurezza del 2008. L’ho scelto perché ci illumina su alcuni aspetti della polarizzazione e del potere dei media nell’alterare la realtà. Siamo nel 2008 e al Governo c’è Silvio Berlusconi. Per chi…

Analizziamo l’ordinanza di Carola Rackete

Ho più volte ribadito che si tratta di una questione ininfluente sul problema dell’immigrazione – come spiegato qui – ma ormai la questione è all’attenzione dell’opinione pubblica. Siccome l’ordinanza di scarcerazione di Carola Rackete l’ho letta e analizzata per deformazione professionale (trovate l’ordinanza integrale in PDF a questo link), e siccome molti nei miei post di ieri sono entrati nel merito della…

Gli accordi di Dublino: qual è il vero problema dell’immigrazione?

Vista l’enorme disinformazione sul tema, mi vedo costretto a fare un altro post sull’immigrazione, approfondendo la questione generale e spiegando meglio cosa siano gli accordi di Dublino, intorno ai quali ruota l’intera problematica. Come già detto, si parla troppo di immigrazione concentrandosi su temi del tutto irrilevanti o episodi singoli, con la assurda necessità di schierarsi da una parte o dall’altra –…