Attualità

Paese di bandiera delle ONG competente per le richieste di asilo? Fact Checking

Non amo particolarmente fare fact checking (è lungo e noioso…ma è importante!) ma siete stati in diversi a segnalarmi questa notizia e siccome era nelle mie corde, mi sono attivato. Parliamo di un articolo datato 3 luglio 2019 (questo) che riporta alcune riflessioni di un Prof. di Diritto Internazionale, Augusto Sinagra, riguardanti la bandiera che battono le navi ONG e i principi…

Analizziamo l’ordinanza di Carola Rackete

Ho più volte ribadito che si tratta di una questione ininfluente sul problema dell’immigrazione – come spiegato qui – ma ormai la questione è all’attenzione dell’opinione pubblica. Siccome l’ordinanza di scarcerazione di Carola Rackete l’ho letta e analizzata per deformazione professionale (trovate l’ordinanza integrale in PDF a questo link), e siccome molti nei miei post di ieri sono entrati nel merito della…

Gli accordi di Dublino: qual è il vero problema dell’immigrazione?

Vista l’enorme disinformazione sul tema, mi vedo costretto a fare un altro post sull’immigrazione, approfondendo la questione generale e spiegando meglio cosa siano gli accordi di Dublino, intorno ai quali ruota l’intera problematica. Come già detto, si parla troppo di immigrazione concentrandosi su temi del tutto irrilevanti o episodi singoli, con la assurda necessità di schierarsi da una parte o dall’altra –…

Calo dei migranti morti in mare: merito di Salvini?

Nell’articolo di oggi vorrei prendere spunto dalle statistiche sul calo dei migranti morti in mare per fondere insieme una “lezione” sul fact checking (o meglio ancora, su come si analizza una statistica) e una dimostrazione sul funzionamento del ragionamento in Antimetodo. Una precisazione preliminare è necessaria: questo articolo non è politicamente schierato, non difende né critica le strategie politiche di Salvini, non…

Sentenza della Cassazione sulla Cannabis Light: cosa dice davvero?

La sentenza della Cassazione di due giorni fa sulla Cannabis light ha scatenato giornali, social ed opinione pubblica. Per molti, questo è il preludio alla chiusura di tutti i negozi di Cannabis light e di tutte le aziende produttrici; a quanto pare, la Cassazione ha infatti dichiarato che la vendita di prodotti derivati dalla cannabis costituisce reato. Ma la Cassazione ha detto…

Risultati elezioni europee 2019: analisi del voto

All’indomani dei risultati delle elezioni europee 2019, possiamo finalmente svolgere una analisi del voto, cercando di capire quali segnali emergano dalle preferenze espresse a livello europeo. Cercheremo di analizzare la nuova situazione sia nel contesto europeo, che più specificamente sulle eventuali conseguenze politiche nel panorama italiano. Il nuovo assetto politico europeo Cominciamo dall’Europa. Come del resto paventato già dalle previsioni, il nuovo…

Perché Salvini vuole chiudere i negozi di Cannabis light?

In questi giorni è alla ribalta dell’opinione pubblica la questione degli smart shop che vendono cannabis a basso contenuto di THC; ma perchè Salvini vuole chiudere i negozi di cannabis light? Senza voler entrare nel merito della questione, per la quale rimando a questo interessante video di Shy di Breaking Italy e ad altre fonti che trovate nel testo, volevo piuttosto sfruttare…

Perchè i “no vax” sono no vax? Una spiegazione sociologica tra antivaccinismo e “free riding”

I no vax sono un fenomeno in continua diffusione; molti si chiedono: “perché i no vax sono no vax? Da dove arriva questa convinzione? Che vantaggio comporta?” e altrettanti si rispondono cercando la ragione essenzialmente nell’ignoranza in immunologia e in generale nell’approccio complottista che sembra sempre più diffuso al giorno d’oggi. Ciò è sicuramente vero, ma in realtà l’ignoranza, da sola, non…

Sentenza “Vannini”: precisazioni

Il caso Vannini ha indignato l’opinione pubblica per la diminuzione in secondo grado delle pene al colpevole da 14 a 5 anni.Dal punto di vista umano, non posso che indignarmi anche io: dalla dinamica dei fatti che emerge dal processo una condanna ad appena 5 anni è davvero un insulto alla famiglia di quel povero ragazzo, che poteva essere facilmente salvato. Da…